Il sito per le imprese che operano con l’estero

Fast track

L'espressione "corsia preferenziale" viene utilizzata negli USA per indicare la procedura parlamentare di autorizzazione a concludere accordi commerciali che consente al Presidente degli Stati Uniti di firmare intese internazionali senza l'interferenza di emendamenti da parte del Congresso. Gli accordi negoziati dal Presidente in virtù del fast track possono poi essere approvati o respinti dal Congresso, ma non possono essere modificati.