Il sito per le imprese che operano con l’estero

Accordo Simest - Ance per l’internazionalizzazione dei costruttori edili

L’Amministratore Delegato di Simest e il Presidente dell'Associazione nazionale costruttori edili hanno firmato a Roma un accordo per sostenere l’internazionalizzazione delle imprese che operano nel settore delle costruzioni.
Il settore delle costruzioni rappresenta il 12% del Pil nazionale. A livello internazionale le costruzioni italiane, nonostante l’accresciuta competizione internazionale, hanno registrato un incremento di circa il 130% nel quinquennio 2003 – 2007. Particolarmente brillanti le performance realizzate nei paesi emergenti.

L’Italia può giocare un ruolo di primo piano in vari Paesi che hanno in programma importanti investimenti nel settore delle infrastrutture, come la Libia o in Arabia Saudita che ha intenzione di costruire delle vere e proprie città nel deserto impiegando prodotti, attrezzature e know how made in Italy.
Ma la richiesta arriva anche dai paesi del Golfo e dall’Australia.

Il protocollo prevede un ulteriore rafforzamento della collaborazione tra Simest ed Ance che rappresenta oltre 20.000 imprese.
Le aziende del settore delle infrastrutture potranno quindi contare sull’esperienza e l’assistenza specialistica di Simest al fine di valorizzare al massimo il loro potenziale di sviluppo internazionale specialmente nel Nord Africa e nel Golfo.

Informazioni:
Simest
Alessandra Colonna
Tel. 06 68635.338
www.simest.it