Il sito per le imprese che operano con l’estero

Kurdistan: aggiornata lista prodotti per i quali è richiesto il certificato di conformità

L’Autorità Kurda per la Standardizzazione e il Controllo Qualità (KSQCA) ha recentemente aggiornato la lista dei prodotti che possono essere esportati nel Paese solo se accompagnati dal Certificato di Conformità.

In particolare, i prodotti appartenenti al Gruppo II – Electric and Electronic products devono rispettare gli standards IEC 60335 e IEC 60065. Il primo elenco dei prodotti attualmente regolati indica in rosso gli ultimi aggiornamenti. Richiamiamo l’attenzione su:

  • All  children toys
  • Water pumps for household use (All types)
  • Motor for household applications (All types) not exceeding 1.5 Hp
  • Tires and tubes
  • Batteries of vehicles (All types)
  • Vehicles (cars, busses, lorries, transportation trucks and extensions) and spare parts
  • Steel structures and bars
  • Porcelain (ceramic) and glass tableware

Il secondo allegato indica invece i prodotti che saranno soggetti alla Certificazione di Conformità a partire dal 15 agosto 2012

Il programma di Verifica di Conformità comprende anche i beni e prodotti:

  • importati per progetti di investimento in Kurdistan, se presenti nelle liste dei prodotti regolati
  • importati dalle Iraqi Industrial free zones.

I prodotti presenti nelle liste dei prodotti regolati e spediti come materiali pubblicitari sono invece soggetti al programma.

SGS è autorizzata ad emettere i Certificati di Conformità per le merci che entrano in Kurdistan indipendentemente dalla destinazione finale (Kurdistan o Iraq). I punti di ingresso nella regione sono i seguenti:

  • Aeroporti di Erbil e Suleymania;
  • Dall’Iran:  Parviz Khan, Bashmakh, Haji Omran,  Sartak,  Sairanband,  Tanella,  Kell
  • Dalla Turchia: Ibrahim Khalil

Informazioni:
SGS, divisione GIS
Tel. 02 7393.272


Paese: Iraq, Kurdistan