Il sito per le imprese che operano con l’estero

Prodotti non sicuri ritirati dal mercato mondiale

Il Global Recalls Portal (portale globale dei richiami) è un nuovo progetto sviluppato dall'UE e dai paesi dell'OCSE, tra cui gli USA, l'Australia e il Canada, che consente alle autorità di tutto il mondo di scambiare informazioni sui prodotti non sicuri che sono stati ritirati dal mercato.

I consumatori e le imprese che acquistano in una dimensione mondiale sia online che offline vogliono essere sicuri di non imbattersi in prodotti potenzialmente pericolosi. Per avere la certezza che i prodotti fabbricati fuori dall'UE rispettino i requisiti europei e internazionali in tema di sicurezza possono ora consultare il portale "Global Recalls".

Il sito è stato presentato a ottobre 2012 a Bruxelles nell’ambito della Settimana internazionale della sicurezza dei prodotti di consumo.

Con un volume previsto di 3.000 avvisi di richiamo di prodotti all'anno i consumatori, le imprese e le autorità avranno accesso a un importante bacino di informazioni sui prodotti richiamati, alimentato dall'UE (attraverso RAPEX, il Sistema UE di scambio rapido di informazioni sui pericoli connessi con l'uso di prodotti di consumo diversi dai prodotti alimentari) e dalle autorità degli USA, del Canada e dell'Australia.

La messa in comune di queste informazioni contribuirà a proteggere efficacemente i consumatori e le imprese sul mercato globale.

Informazioni:
globalrecalls.oecd.org