Il sito per le imprese che operano con l’estero

Modello di comunicazione IVA ANR/3

Con provvedimento del 28 dicembre 2009 è stato approvato il modello ANR/3, che deve essere utilizzato a partire dal 1° gennaio 2010 per l’identificazione diretta, la variazione dati o la cessazione dell’attività, dai soggetti non residenti nello Stato esercenti attività di impresa, arte o professione, che intendono porre in essere in Italia operazioni rilevanti ai fini IVA.
Link utili

La nuova versione sostituisce il precedente modello ANR/2 a seguito delle modifiche imposte dalla Corte di giustizia delle Comunità europee e introdotte con l’art. 11 del d.l. 25/09/09, n. 135 (divieto per il soggetto non residente di assumere una duplice posizione IVA nel territorio dello Stato).

Ai sensi dell’art. 17, secondo comma, il ricorso all’identificazione diretta è alternativo alla nomina di un rappresentante fiscale. Pertanto, i soggetti non residenti che si avvalgono di un rappresentante fiscale, se intendono identificarsi direttamente e procedere direttamente ad assolvere gli adempimenti IVA connessi alle operazioni effettuate in Italia, devono preliminarmente procedere alla chiusura della partita IVA richiesta per loro conto dal rappresentante fiscale in precedenza nominato utilizzando il modello AA7 o AA9. Solo successivamente i soggetti non residenti potranno identificarsi direttamente presentando il modello ANR/3.

In presenza di una stabile organizzazione in Italia, non è consentito al soggetto non residente di operare tramite rappresentante fiscale o mediante identificazione diretta per assolvere gli adempimenti relativi alle operazioni effettuate direttamente dalla casa madre. Tali operazioni, infatti, devono confluire nella posizione IVA attribuita alla stabile organizzazione operante nel territorio dello Stato.

Il modello deve essere compilato a macchina o a stampatello in tutte le sue parti e sottoscritto dal dichiarante. La dichiarazione deve essere presentata all’Agenzia delle entrate
Centro Operativo di Pescara
via Rio Sparto n. 21 - 65100 Pescara.