Il sito per le imprese che operano con l’estero

Nella sezione
Pagina:

N

NAFTA www.nafta-sec-alena.org
Il Trattato di libero commercio del Nord America è stato siglato nel 1992 da Canada, Messico e Stati Uniti.
Consente il libero movimento di beni, servizi e investimenti fra i Paesi firmatari.

NOMENCLATURA COMBINATA
La nomenclatura combinata delle merci risponde nel contempo alle esigenze: della tariffa doganale comune (che entra in vigore ogni anno il 1° gennaio); delle statistiche del commercio estero della Comunità; di altre politiche comunitarie relative all'importazione o all'esportazione di merci.
Ogni anno la Commissione europea rivede la nomenclatura combinata per tenere conto degli sviluppi tecnologici e commerciali, dei cambiamenti in materia di statistiche e di politica commerciale e delle modifiche introdotte per ottemperare ad impegni internazionali

NORME UNIFORMI RELATIVE AGLI INCASSI DOCUMENTARI
La Pubblicazione n. 522 della Camera di Commercio Internazionale di Parigi regola le operazioni di incasso documentario.
Questo corpo normativo è stato adottato dalla maggior parte dei Paesi con cui l'Italia intrattiene rapporti di scambio.
Le norme risultano applicabili e vincolanti a condizione che vengano specificamente richiamate nelle lettera di istruzioni con la quale il mittente/venditore conferisce l'incarico alla banca.

NORME ED USI UNIFORMI RELATIVI AI CREDITI DOCUMENTARI
contenuti nella Pubblicazione n. 600 della Camera di Commercio Internazionale di Parigi, entrata in vigore il 1° luglio 2007. Questo corpo normativo è stato adottato dalla maggior parte dei Paesi con cui l'Italia intrattiene rapporti commerciali.
Le norme risultano applicabili e vincolanti a condizione che vengano specificamente richiamate nell'ordine di apertura del credito