Il sito per le imprese che operano con l’estero

Area
Europa e Russia
Paesi
Russia
Europa e RussiaScheda Paese Russia

Secondo il Fondo Monetario Internazionale l’aumento del PIL dovrebbe attestarsi a +3,7% e nel 2013 raggiungere il 3,8%.

Nella composizione merceologica delle importazioni russe la voce “macchinari e attrezzature” conserva una notevole incidenza (circa il 45%), mentre è diminuito il peso specifico delle merci di largo consumo (circa il 30%).

Energia & New TechRussia – Cina: storico accordo per la fornitura di gas

Gazprom, a partire dal 2018, fornirà per 30 anni alla China National Petroleum Corporation 38 miliardi di metri cubi annui di gas, per un valore superiore a 400 miliardi di dollari. 

MercatiCrisi in Crimea: prime ritorsioni economiche

L’annessione della Crimea alla Russia ha provocato la più grave crisi diplomatica dalla fine della "guerra fredda". Gli analisti si chiedono quale direzione prenderà l’Ucraina dopo le elezioni di maggio e come si modificheranno le relazioni USA-UE-Russia.

 

AgroalimentareNormativa settore agroalimentare nella Federazione Russa

Per alcuni prodotti, legati all'alimentazione, l‘Unione doganale Russia – Kazakhstan - Bielorussia richiede: la Dichiarazione di conformità o il Certificato di conformità (precedentemente era previsto un unico documento Gost-r).

 

AgroalimentareI principali importatori di vino nel 2013

I dati Wine Monitor sull’import 2013 di vino mostrano segnali di arretramento in alcuni importanti mercati come Cina, Canada, Brasile e Giappone.

 

MercatiRegime TIR nella Federazione Russa

L'Amministrazione doganale russa ha comunicato che il regime Tir continuerà ad essere applicato solo in pochi punti di confine fino a luglio 2014, quando scadrà l'accordo con la garante Asmap.

 

MercatiL’economia russa nel primo semestre 2013

La crescita del Pil, nel periodo gennaio-giugno, si è fermato all’1,4% e il ministero stima per fine anno un +1,8%, con un’ulteriore riduzione delle attese rispetto alle precedenti previsioni. 

MercatiCostituzione e registrazione di società nella Federazione Russa

Il 4 luglio 2013 sono entrate in vigore nella Federazione Russa le modifiche apportate alla normativa riguardante la registrazione di nuove imprese e il trasferimento di quote nelle società.

DoganeNuovi regolamenti tecnici dell’Unione doganale all’interno dello scopo di accreditamento di SGS

Sono in costante aumento le categorie merceologiche che vengono commercializzate in Russia assoggettate ai requisiti dei regolamenti tecnici dell’unione doganale di Russia, Bielorussia e Kazakhstan.

MercatiProspettive commerciali in Russia per arredamento, abbigliamento e calzature

Il report Confindustria – Prometeia “Esportare la dolce vita” descrive le previsioni di vendita per i prossimi 5 anni dei beni italiani di fascia medio-alta (belli e ben fatti - BBF) nei mercati emergenti. Ecco una sintesi delle prospettive commerciali dei settori arredamento, abbigliamento, calzature, occhialeria e oreficeria-gioielleria in Russia.

ContrattiDivieto export di grano russo e GAFTA Prohibition Clause

Una recente sentenza dell’High Court inglese ha analizzato due delle più rilevanti clausole dei contratti GAFTA: la Prohibition Clause, che disciplina l’eventualità che intervengano misure restrittive che impediscano o limitino l’esportazione, e la Default Clause, che prevede il meccanismo per la determinazione del risarcimento del danno qualora il contratto venga risolto per inadempimento di una delle parti.

AgroalimentareVini, formaggi e olio d’oliva di fascia superiore nella Federazione Russa

Crescono le esportazioni italiane nella Federazione Russa di vini, formaggi e olio d'oliva di fascia superiore.

DoganeCertificazione in Russia: da regime certificativo a dichiarativo

Il 15 febbraio 2013 ha segnato l’inizio di una nuova era nel settore delle certificazioni nell’Unione Doganale costituita da Russia, Bielorussia e Kazakistan. I certificati di conformità Gost R e RT sono stati sostituti dal certificato e dichiarazione di conformità dell'Unione doganale, valido sul territorio dei tre Stati. 

 

MercatiRussia - Kazakistan - Bielorussia: Unione doganale e Spazio economico comune

Bielorussia, Kazakistan e Russia, dopo aver dato vita all’Unione doganale, a partire da gennaio 2012 hanno costituito uno Spazio economico comune, con libera circolazione di cittadini, merci, servizi e capitali.

MarchiRussia: la nuova Corte Specializzata della Proprietà Industriale

Nel febbraio 2013, in Russia, ha iniziato ad operare la nuova Corte Specializzata della Proprietà Industriale.

MercatiL’economia russa nel 2012

In contrasto con la recessione che affligge molte economie dell’Eurozona, la Russia registrerà alla fine di quest’anno una crescita stabile, anche se non sostenuta. Secondo il Fondo Monetario Internazionale l’aumento del PIL dovrebbe attestarsi a +3,7% e nel 2013 raggiungere il 3,8%.

ContrattiEsportare in Russia: condizioni contrattuali nella compravendita

Sovente le imprese italiane si vedono sottoporre dai partner russi, anche a fronte di propri draft proposti, un modello di contratto bilingue (russo/inglese). Nella maggior parte dei casi sarà necessario rinegoziare le condizioni andando ad apportare revisioni alle clausole eccessivamente gravose, variandole o espungendole del tutto dal testo.

ContrattiLe peculiarità dell’arbitrato in RussiaNell’ultimo decennio è notevolmente aumentato il numero degli operatori stranieri che hanno concordato con la controparte russa di far amministrare un eventuale arbitrato dalle camere arbitrali locali. Non tutti sono però consapevoli dei rischi impliciti in tale scelta.