Guida in italiano sulla sicurezza della merce nell’unità di trasporto intermodale

di lettura

Grazie al recente lavoro di traduzione del Centro Internazionale Studi Containers (C.I.S.Co.) i soggetti coinvolti nel commercio e nel trasporto internazionale hanno a disposizione una nuova guida tecnica in italiano sulla sicurezza della caricazione.

Image

La versione italiana del Codice UTI (CTU code) verrà presentata il 4 ottobre alle 9,30 nel corso dell’evento inaugurale di Genoa Shipping Week.

Oggetto del dibattito sarà l’insieme di norme pratiche d’uso globali per il caricamento, movimentazione e il bloccaggio delle merci in Unità di Trasporto Intermodale, spedite via mare e via terra.

Scarica la Guida rapida Codice UTI

Programma

Saluti iniziali

  • Filippo GALLO, Presidente C.I.S.Co.
  • Francesco DIONORI, Capo della sezione Reti di trasporto e logistica – Divisione Trasporto Sostenibile UNECE
  • Massimo GIACCHETTA, Consigliere Promos Italia – Presidente CNA Liguria
  • Paolo Emilio SIGNORINI, Presidente ADSP Mar Ligure Occidentale
  • Luigi ATTANASIO, Presidente Camera di Commercio di Genova

Sessione istituzionale

  • Giordano Bruno GUERRINI, Presidente B.I.C.
  • Lars KJAER, Vice Presidente World Shipping Council
  • Giampaolo BOTTA, Direttore Spediporto
  • Mauro PACELLA, Segretario Generale ASSOFER
  • Ivano RUSSO, Direttore CONFETRA

Sessione tecnica

  • Francesco APEDDU, Sales Manager Cordstrap Italia Srl
  • Luca FLORENZANO, Responsabile Area Tecnica SIAT SpA
  • Maria Grazia CIARDO, Vice Questore Aggiunto Polizia di Stato
  • Stefano ROSSI, Sost. Comm. C. Polizia di Stato
  • Luigi GIARDINO, Comando Generale Capitanerie di Porto – Guardia Costiera, 6° Reparto

Special Event del programma “Il miglio mancante” – Promos Italia e Ports of Genoa.

Registrati e partecipa all’evento!

L’iniziativa è organizzata da C.I.S.Co. in collaborazione con il B.I.C, Promos Italia e Autorità di sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale. Sponsor: Siat S.p.A. e Cordstrap Italia S.r.l.

Fonte: C.I.S.Co.

Altre tematiche
Il pericolo peste suina africana
Il pericolo peste suina africana
Il 7 gennaio 2022 è stato confermato il riscontro del virus della Peste suina africana in una carcassa di cinghiale rinvenuta a Ovada (Alessandria).
Brevetti italiani in Europa
Brevetti italiani in Europa
Secondo l’analisi Unioncamere - Dintec cresce l’Italia innovativa che fa ricerca e produce brevetti a livello europeo.
Vademecum  Marchio UKCA
Vademecum Marchio UKCA
Federazione Anima Confindustria ha aggiornato il vademecum “L’impatto della Brexit sulle Aziende: introduzione e utilizzo del marchio UKCA”.
Aviazione civile: riduzione delle emissioni e cooperazione Italia - Cina
Aviazione civile: riduzione delle emissioni e cooperazione Italia - Cina
Segnaliamo uno studio che compara le misure di limitazione delle emissioni di carbonio implementate da Cina e Italia nel settore dell’aviazione civile.
Fondo 394/PNRR: domande di finanziamento fino al 31 maggio 2022
Fondo 394/PNRR: domande di finanziamento fino al 31 maggio 2022
SIMEST ha prorogato al 31 maggio 2022 il termine per la presentazione delle domande di finanziamento a valere sul Fondo 394/PNRR.
Proprietà intellettuale e contraffazione negli USA
Proprietà intellettuale e contraffazione negli USA
La difesa del patrimonio intellettuale è una scelta strategica per qualunque azienda, ma assume un ruolo delicato quando si opera in mercati esteri.
Aumento costi di trasporto
Come affrontare l’aumento dei costi di spedizione e i ritardi marittimi
Il Drewry World Container Index segnala la costante crescita dei prezzi dei noli marittimi e l’aumento dei  ritardi delle navi portacontainer.
tessile in Spagna
Settore tessile in Spagna
La Spagna è un attore importante nel settore della moda globale e ha una forte base industriale, sebbene l'attività si sia ridotta a causa della pandemia.
Guida Incoterms® 2020
Guida Incoterms® 2020
Unioncamere Lombardia ha pubblicato la Guida pratica Incoterms® 2020 disponibile sul sito di Lombardia Point.
Lettera credito Pakistan
Sri Lanka e Pakistan: restrizioni per l’apertura di lettere di credito su beni considerati non essenziali
Le banche di Sri Lanka e Pakistan scoraggiano l’importazione di beni non essenziali imponendo vincoli alle aperture delle lettere di credito.