Cina: 35 nuovi Destination center dal cuore italiano

di lettura

Cina Jihua Group Co Ltd ha incaricato il Gruppo italiano Arcotecnica, che fornisce servizi integrati di project & construction management, di realizzare in tutta la Cina 35 Destination center.

 

Image

In vari Paesi si stanno affermando innovative formule commerciali come i Fashion and Luxury Outlet e gli Ospitality Village, gli Sport Community HUB (complessi per sport innovativi prevalentemente indoor), gli Agrivillage (complessi edilizi per l’offerta di eccellenze e tipicità enogastronomiche B2B e B2C) e gli Art Gallery (che ospitano attività artigianali di elevata qualità).

Il Gruppo Arcotecnica - dopo aver realizzato un Outlet in Finlandia e uno a San Pietroburgo (Gruppo Valima Scoy) e un Destination Center con Luxury Outlet Village a Istanbul (Gruppo Mesa) - ha ricevuto l’incarico da Cina Jihua Group Co Ltd di costruire una rete di 35 Destination Centers in diverse località della Cina, nei prossimi 7 anni.

I primi cinque - Shenzhen, Guangzhou, Chongqing, Shijazhuang  e Changchun  – apriranno nel 2015.

Queste strutture turistico-commerciali di lusso, pensate per soddisfare le esigenze di shopping e intrattenimento di un pubblico con capacità di spesa a livello occidentale, avranno una superficie coperta superiore a 120mila metri quadrati con:

  • Outlet con negozi dedicati al meglio del made in Italy
  • Hotel e ristoranti
  • centri fitness ipertecnologici e SPA
  • strutture sportive per praticare sci, surf e climbing indoor.

I compiti affidati alla Divisione Outlet del Gruppo italiano includono analisi di mercato, l’identificazione di location strategiche per l’implementazione del nuovo concept, la progettazione architettonica e ingegneristica, le strategie di marketing e comunicazione necessarie a raggiungere i brand internazionali della Moda, del Lusso e del Design e la stipula di accordi di partnership per gli sviluppi legati all’intrattenimento e all’Hospitality.

Le capacità organizzative e di investimento di Cina Jihua (che fa parte del gruppo industriale XinXing, 30 miliardi di dollari di fatturato nel 2013) e le competenze gestionali del gruppo Arcotecnica dovrebbero:

  • garantire elevati standard di realizzazione e di gestione per i brand internazionali del lusso
  • aprire nuove possibilità dirette nel mercato cinese anche ai marchi meno strutturati.

Enrico Forzato

Tag dell'informativa

Analisi di mercato
Rapporto ICE 2021 l’Italia nell’economia internazionale
Rapporto ICE 2021 l’Italia nell’economia internazionale
La pandemia ha colpito duramente il tessuto socio-economico italiano e ha determinato una flessione dell’export che, tuttavia, è stata minore rispetto a quella registrata da altri Paesi grandi esportatori.
SACE - Simest: Export italiano Maggio 2021
SACE - Simest: Export italiano Maggio 2021
Nei primi cinque mesi del 2021 l'export italiano di beni registra un'ampia crescita (+23,9% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente).
Tannico
E-commerce vino e distillati: il futuro di Tannico
Moët Hennessy e Campari Group si uniscono per creare un player paneuropeo nel canale e-commerce di wine&spirit premium attraverso Tannico.
Altagamma Consumer Insight 2021
Altagamma Consumer Insight 2021
La ripresa del mercato alto di gamma è trainata da Cina e USA. Cresce il peso e aumentano i canali di ingaggio digitale del consumatore (gaming, livestreaming).
Report vino e spirits 2021
Vino e distillati italiani sui mercati internazionali
Vino italiano in recupero del 3,5% nel 2021 (-4,1% nel 2020), grazie alla spinta dell’export nei principali mercati. Migliore potenziale di crescita in Cina (+6,3%), Canada e Giappone (+5,9%).
Comunicazione post pandemia
Comunicazione delle imprese italiane e pandemia
L’Istat ha condotto una valutazione delle attività di comunicazione delle imprese italiane nella seconda metà del 2020.  
Esportazioni delle regioni italiane (I trimestre 2021)
Esportazioni delle regioni italiane (I trimestre 2021)
Nel primo trimestre dell’anno, l’Istat stima una crescita congiunturale delle esportazioni  per il Centro (+4,8%), per il Sud e Isole (+3,8%) e per il Nord-ovest (+2,5%). Registra una contenuta flessione il Nord-est (-0,5%).
Food Industry Monitor 2021
Food Industry Monitor 2021
L’analisi  condotta dall’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo valuta i trend di mercato e l’evoluzione dei modelli di business delle aziende italiane del settore alimentare.
Previsioni Pil italiano: +5% nel 2021
Previsioni Pil italiano: +5% nel 2021
Secondo le più recenti previsioni Prometeia e Banca d’Italia il Pil nazionale quest’anno crescerà almeno del 5%.
G20 and the Italian economy
G20 and the Italian economy
Fondazione Edison e il Centro di ricerche in analisi economica e sviluppo economico internazionale dell’Università Cattolica hanno elaborato un booklet di statistiche sui punti di forza del modello italiano di sviluppo.