Conformità macchinari: cresce la sorveglianza in Europa

di lettura

In occasione della Conferenza sulla sorveglianza del mercato dei beni strumentali ospitata della Commissione Europea, è stata presentata una piattaforma web sulla conformità di macchinari e attrezzature ai requisiti richiesti dal regolamento dell’Unione Europea. 

Il sistema di sorveglianza non è attualmente in grado di impedire la circolazione di un numero significativo di macchine non conformi nel mercato comunitario. Le autorità doganali sono chiamate a svolgere un ruolo sempre più incisivo per impedire l’importazione di tali prodotti.

Anche sette associazioni europee del settore (CECE, CECIMO, CECIP, CEMA, EUROMAP, FEM e Orgalime) si impegnano per il miglioramento della sorveglianza dei mercati e sottoscrivono un documento che contiene 10 raccomandazioni. Obiettivo: aumentare la concorrenza, la protezione ambientale, l’innovazione, l’occupazione, la salute e la sicurezza dei lavoratori che operano sul macchinario.

L’industria dei beni strumentali si impegna a collaborare con le autorità e a fornire assistenza, sia sotto forma di supporto tecnico (come previsto dall’accordo che istituisce la banca dati), sia allertando le autorità sull’ingresso o la circolazione nel mercato domestico di macchinari non conformi.  

********************************************************************************************************

  • Cecimo è l’associazione europea delle industrie della macchina utensile. Raggruppa 15 associazioni nazionali di costruttori di macchine utensili, che rappresentano approssimativamente 1.500 imprese industriali in Europa (Unione Europea + EFTA + Turchia), di cui oltre l’80% sono PMI. CECIMO copre più del 97% della produzione totale di macchine utensili in Europa e più di un terzo di quella mondiale. Essa conta almeno 150.000 dipendenti per un fatturato di circa 17 miliardi di euro nel 2010. Nel 2010, circa tre quarti della produzione dei paesi CECIMO e stata destinata all’estero, in particolare (più della metà) ai paesi extra-Europei.
  • European Weighing Industry Association
    www.cecip.eu
  • European Agricultural Machinery Association
    www.cema-agri.org
  • Europe’s Association for Plastics and Rubber Machinery Manufacturers
    www.euromap.org
  • European Materials Handling Federation
    www.fem-eur.com
  • European Engineering Industries Association
    www.orgalime.org
Analisi di mercato
Che export tira? Scopri i dati di febbraio 2019
Che export tira? Scopri i dati di febbraio 2019 Nell'articolo dell'Ufficio Studi SACE- SIMEST i principali dati riguardanti l'andamento dell'export italiano aggiornati a febbraio 2019 con focus sui principali mercati di esportazione e sui settori che hanno trainato maggiormente le vendite.
Algeria: una primavera araba “in ritardo”?
Algeria: una primavera araba “in ritardo”? Nel marzo scorso, il presidente dell’Algeria al potere dal 1999, Abdelaziz Bouteflika, 82enne in precarie condizioni di salute e assente dalla scena pubblica dal 2013, si era candidato nuovamente, per quello che sarebbe stato il suo quinto mandato.
Getting old before getting rich, una trappola per l’America Latina?
Getting old before getting rich, una trappola per l’America Latina? Nell’immaginario collettivo l’Africa è il continente giovane per eccellenza, destinato a un’esplosione demografica nei prossimi decenni; dell’America Latina si ha una vaga idea di area del mondo tutto sommato giovane, specie se rapportata all’Europa.
Commercio internazionale e cambiamento climatico: “nemiciamici”
Commercio internazionale e cambiamento climatico Nel dibattito sul cambiamento climatico poca attenzione è riservata al ruolo del commercio internazionale.
Il mercato mondiale delle macchine per l’industria meccanica
Il mercato mondiale delle macchine per l’industria meccanica Il mercato mondiale delle macchine per l’industria meccanica è un termometro sensibile della congiuntura mondiale.
I settori maggiormente esposti al rischio Brexit
I settori maggiormente esposti al rischio Brexit La Brexit continua ad essere uno dei fattori di incertezza più importanti dell’attuale congiuntura economica. 
Investimenti in infrastrutture in Africa
Investimenti in infrastrutture in Africa Gli impegni di investimento destinati allo sviluppo delle infrastrutture in Africa nel 2017 sono stati pari a circa 81,6 miliardi di dollari, di cui circa l’80% in Africa Subsahariana, in crescita del 22% rispetto al 20161.
Che export tira? Scopri i dati di gennaio 2019
Che export tira? Scopri i dati di gennaio 2019 Nell'articolo dell'Ufficio Studi SACE- SIMEST i principali dati riguardanti l'andamento dell'export italiano aggiornati a gennaio 2019 con focus sui principali mercati di esportazione e sui settori che hanno trainato maggiormente le vendite.
Focus On: Mappa dei rischi 2019
Focus On: Mappa dei rischi 2019 Il bilancio del 2018 è di un anno in cui la crescita è proseguita a ritmi elevati, pur se in lieve rallentamento, e il quadro dei rischi si è intensificato a causa di tensioni di varia natura (finanziarie, valutarie e geopolitiche) che hanno investito diverse economie emergenti: Argentina e Turchia sono state le principali “vittime”.
Remare controcorrente: l’eccezione del Costa Rica
Remare controcorrente: l’eccezione del Costa Rica Ci sono Paesi sulla scena mondiale che, pur essendo posti in una determinata area geografica, condividono ben poco con i vicini: uno di questi è senza dubbio il Costa Rica.