Marocco: dal 1 febbraio 2020 certificato di conformità obbligatorio
Marocco: dal 1 febbraio 2020 certificato di conformità obbligatorio

In linea con la politica sulla verifica della conformità dei prodotti, il 16 dicembre 2019 il Marocco ha implementato un controllo di conformità (programma VOC, Verification of Conformity), reso obbligatorio dal 1° febbraio 2020 per alcuni prodotti importati in Marocco.

Guida pratica: origine preferenziale delle merci
Guida pratica: origine preferenziale delle merci

La guida, realizzata da Unioncamere Lombardia, ha lo scopo di informare e fornire strumenti pratici alle imprese nell’ambito dell’origine preferenziale della merce. 

Origine non preferenziale: le regole di attribuzione
Origine non preferenziale: le regole di attribuzione

L’origine, da non confondere con la provenienza, è la nazionalità economica dei beni scambiati nel commercio internazionale. Esistono due tipi di origine: preferenziale/fiscale e non preferenziale/economica. Nell’articolo una panoramica sull’origine non preferenziale e la presentazione di uno strumento online della CCIAA di Varese per l’individuazione della regola di attribuzione dell’origine stessa.

Le prove di cessione Intra Ue e il Reg. Ue 2018/1912
Le prove di cessione Intra Ue

Che l’acquisizione e la gestione documentale delle prove delle cessioni Intra UE sia un problema ed una criticità nella vita di molte imprese italiane non è che una constatazione di fatto. Nell'articolo un'analisi critica dell'autore e possibili soluzioni per ottemperare alla nuova normativa.

Novità certificati EUR 1 EUR MED
Novità certificati EUR 1 EUR MED

Nell'articolo un aggiornamento a seguito dell’entrata in vigore della Nota dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli n. 200901 del 5 dicembre 2019.

Abolizione dei certificati EUR1 e ATR previdimati per l'esportatore autorizzato
Novità EUR1 e ATR: l’importanza della qualifica di esportatore autorizzato

Ottenere la qualifica di esportatore autorizzato per l’impresa rivolta all’export diventa sempre più importante. A sottolinearlo è la stessa Agenzia delle Dogane con il Comunicato Stampa dell’8 ottobre nel quale l’agenzia rileva l’esigenza per l’impresa di divenire Esportatore Autorizzato al fine di migliorare e incrementare i traffici commerciali in esportazione.

Brexit: linee guida per gli aspetti doganali
Brexit: linee guida per gli aspetti doganali

Nonostante siano passati già 3 anni dal referendum che ha dato avvio al processo Brexit, persiste tutt’ora un clima di incertezza per quanto riguarda le modalità di uscita del Regno Unito dall'Unione Europea. Nell'articolo vengono illustrati i possibili scenari, con particolare riferimento agli aspetti doganali, in caso di hard Brexit.

Video
Gli strumenti digitali per le operazioni doganali

A cura del Dott. Giuseppe De Marinis | 19 aprile 2016

Prodotti dual use

A cura  del Dott. Giuseppe De Marinis | 28 gennaio 2016

Origine delle merci

A cura  del Dott. Giuseppe De Marinis | 28 gennaio 2016