Origine non preferenziale, Made in: Linee Guida - Video

di lettura

Che cos'è l'origine non preferenziale o made in. Le istruzioni operative per la compilazione di un certificato di origine: un'iniziativa di Unioncamere Lombardia e Sistema Camerale lombardo nell'ambito delle iniziative di LombardiaPoint a supporto dell'internazionalizzazione delle piccole medie imprese.

 

Origine non preferenziale, Made in: Linee Guida - Video

Nel video: Prof. Dr. Giuseppe De Marinis. Clicca sull'immagine per vedere il video

 

Unioncamere Lombardia e il Sistema Camerale lombardo, nell'ambito delle iniziative a supporto dell'internazionalizzazione delle PMI, offrono tramite la rete Lombardiapoint la possibilità di avere informazioni sui vari aspetti che l'operatore deve affrontare approcciandosi ai mercati esteri:

  • documenti e certificati necessari per import ed export
  • individuazione delle regole Incoterms
  • informazioni sui procedimenti doganali di importazione ed esportazione
  • fiscalità comunitaria e internazionale
  • il trasporto internazionale
  • metodi di pagamento e Credito documentario
  • contratti internazionali

L'obiettivo è quello di fornire alle aziende che operano con i mercati esteri tutte le conoscenze, gli strumenti e le informazioni necessarie.

Si ricorda che registrandosi al portale www.lombardiapoint.it sono disponibili i seguenti servizi:

  • Attraverso la sessione "Chiedi all'esperto" del portale è possibile sottoporre e avere gratuitamente un parere da parte di esperti competenti in ogni materia sopraelencata (servizio Assistenza Unioncamere).
  • Attraverso la sezione "Documentazione" è possibile scaricare alcune Guide Pratiche operative sulle principali tematiche relative all'internazionalizzazione

Per maggiori informazioni

Cristina Bernardi
Unioncamere Lombardia
tel. 02/6079601
cristina.bernardi@lom.camcom.it

Tag dell'informativa

Dogane
L’azienda diventa responsabile per i reati di contrabbando
L’azienda diventa responsabile per i reati di contrabbando
La responsabilità dell’impresa ai sensi del dlgs. n. 231/01 ricorre ora anche nei casi di reato di contrabbando.
Brexit: corsa al Rex per beneficiare del dazio zero
Brexit: corsa al Rex per beneficiare del dazio zero
Con l’accordo di libero scambio sottoscritto da Ue e Uk, le merci di origine preferenziale, come tali correttamente auto-dichiarate dagli esportatori, beneficiano degli effetti dell’area di libero scambio con dazi di import zero.
Accordo commerciale UE - UK: origine preferenziale, REX e AEO
Accordo commerciale UE - UK: origine preferenziale, REX e AEO
Dal 1 gennaio 2021 il Regno Unito non più parte del mercato unico e ha  lasciato l'unione doganale UE insieme a tutte le politiche dell'Unione europea e agli accordi internazionali. 
Normativa Dual Use e relazioni commerciali UE - Stati Uniti
Normativa Dual Use e relazioni commerciali UE - Stati Uniti
Le competenze in materia di prodotti e tecnologie a duplice uso sono passate in capo all’Autorità nazionale UAMA (Unità per le autorizzazioni dei materiali di armamento).
L’obbligatorietà della dichiarazione doganale export in Italia
L’obbligatorietà della dichiarazione doganale export in Italia
Il 18 dicembre 2020 è stata pubblicata la circolare 49/2020 in vista della Brexit su “ufficio doganale territorialmente competente” e altre semplificazioni per gli operatori economici.
Diritti doganali in franchigia: merci di rientro nel territorio doganale Ue
Diritti doganali in franchigia: merci di rientro nel territorio doganale Ue
L’art. 154 del Codice Doganale dell’Unione stabilisce che, tutte le merci in libera pratica nell’Unione, che godono dello status di merci unionali,  perdono detta posizione doganale qualora escano in esportazione dal territorio doganale della UE.
Indicazione obbligatoria dell’origine in etichetta dei prodotti alimentari
Indicazione obbligatoria dell’origine in etichetta dei prodotti alimentari
A partire dal 1° aprile 2020 è obbligatorio e direttamente applicabile in ciascuno degli Stati membri il Regolamento UE 775/2018 sull’indicazione del paese di origine o del luogo di provenienza dell’ingrediente primario di un alimento.
Guida alla classificazione tariffaria
Guida alla classificazione tariffaria
Scarica la “Guida pratica alla classificazione tariffaria” predisposta a novembre 2020 da Unioncamere Lombardia e Regione Lombardia.
Versione 2021 della Nomenclatura Combinata
Versione 2021 della Nomenclatura Combinata
Il 30 ottobre 2020, la Commissione Europea ha pubblicato, con il Regolamento di esecuzione (UE) 2020/1577 , l’ultima versione della Nomenclatura Combinata (NC) applicabile dal 1° gennaio 2021.
Esportare formaggi stagionati in Giappone
Esportare formaggi stagionati in Giappone
La scheda rappresenta uno strumento di valutazione delle opportunità e delle condizioni tecnico operative necessarie a esportare formaggi stagionati in Giappone.