Problemi doganali nel Regno Unito: cosa fare in caso di MRN scaduto?

di lettura

Nonostante il Regno Unito sia uscito già da alcuni mesi dall’Unione Doganale, si continuano a ricevere segnalazioni di problemi dalle imprese per quanto riguarda le esportazioni verso le isole britanniche.

Image

Il governo inglese ha concesso agli operatori UK, che importano dall'Unione Europea, di poter presentare entro la fine dell'anno le dichiarazioni doganali di importazione relative al 2021. Pertanto, si stanno verificando molteplici ritardi nell'espletamento delle operazioni doganali di importazione da parte britannica e questo comporta problemi agli esportatori UE, i quali vedono scadere gli MRN delle proprie dichiarazioni di esportazione. In particolar modo, le esportazioni legate al transito non vengono chiuse. Il documento di transito T1, permette all’importatore britannico di effettuare l'operazione doganale di import a una dogana interna, anziché in frontiera. 

Che cos'è il T1?

Il T1 (NCTS) è un documento informatico emesso dalla dogana di esportazione, chiamata “Ufficio di partenza”, destinato a un altro ufficio doganale chiamato “Ufficio di destinazione”. Al T1 viene assegnato un numero identificativo denominato MRN, unico in tutta l’Unione Europea e riconoscibile su tutto il suo territorio.

Il T1 è un documento che teoricamente dovrebbe ridurre ritardi nelle consegne e che prevede la chiusura dell’MRN di esportazione direttamente da parte della Dogana estera.

Attualmente, molti spedizionieri hanno rinunciato all'utilizzo del modello T1, scegliendo di procedere per le esportazioni verso il Regno Unito con la dichiarazione doganale di export semplice, ovvero con DAU- EX, in modo da non essere condizionati per la prova dell'avvenuta esportazione, dalle dogane britanniche.

Si consiglia alle aziende che hanno esportazioni verso il Regno Unito non appurate, ovvero con MRN scaduti, di recuperare tutta la documentazione necessaria per procedere alla chiusura amministrativa presso la dogana italiana di esportazione, esibendo le necessarie prove alternative che attestino l’uscita delle merci dal territorio UE. 

Daniele Paolini

Dogane
Dual use
Nuovo Regolamento UE sui beni a duplice uso
Dal 9 settembre 2021 è in vigore il Regolamento UE 2021/821 sui beni a duplice uso. Estesi i controlli a beni e tecnologie e particolare attenzione agli aspetti di Cybersecurity.
Brexit e problemi doganali
Problemi doganali nel Regno Unito: cosa fare in caso di MRN scaduto?
Nonostante il Regno Unito sia uscito già da alcuni mesi dall’Unione Doganale, si continuano a ricevere segnalazioni di problemi dalle imprese per quanto riguarda le esportazioni verso le isole britanniche.
Origine preferenziale: le regole transitorie dell’accordo Paneuromediterraneo (PEM)
Origine preferenziale: le regole transitorie dell’accordo Paneuromediterraneo (PEM)
Nel 2012 sono iniziate le discussioni per modernizzare la Convenzione PEM (Paneuromediterraneo). La Convenzione riveduta deve essere approvata all'unanimità.
Ue - zona Paneuromediterranea: semplificate regole di origine
Ue - zona Paneuromediterranea: semplificate regole di origine
La Commissione europea ha pubblicato il 25 agosto 2021 una Guida sulle regole di origine transitorie applicabili nella zona Paneuromediterranea (PEM).
Accordo RCEP
Accordo commerciale RCEP
Il 15 novembre 2020 è stato finalizzato il Regional Comprehensive Economic Partnership (RCEP), accordo commerciale di libero scambio che, oltre ai 10 paesi ASEAN, comprende Australia, Cina, Corea del Sud, Giappone e Nuova Zelanda.
Nuovo Regolamento dual use 2021/821
Nuovo Regolamento dual use 2021/821
È stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale Ue dell’11 giugno 2021 il Regolamento (Ue) 2021/821 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 20 maggio 2021 che istituisce un regime dell’Unione di controllo dei prodotti a duplice uso. ...
Origine non preferenziale: linee guida della Commissione
Origine non preferenziale: linee guida della Commissione
Pubblichiamo un riassunto delle linee guida fornite dalla Commissione Europea in materia di origine non preferenziale (Made in).
Egitto: nuovi adempimenti per gli esportatori comunitari dal primo luglio 2021
Egitto: nuovi adempimenti per gli esportatori comunitari dal primo luglio 2021
Il nuovo sistema di preregistrazione delle importazioni in Egitto entrerà in vigore in via definitiva dal 1° luglio 2021 unicamente per spedizioni in arrivo ai porti marittimi egiziani.
EUR.1 “full digital” e nuove procedure richiesta certificati di circolazione
EUR.1 “full digital” e nuove procedure richiesta certificati di circolazione
L’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli (ADM) ha implementato una procedura digitale per la richiesta dei certificati EUR.1, EUR-MED e A.TR.
Brexit: rinviati i controlli di importazione delle merci Ue
Brexit: rinviati i controlli di importazione delle merci Ue
Giovedì 11 marzo l’agenzia delle dogane britanniche ha disposto un rinvio dei controlli di importazione delle merci provenienti dall’Unione Europea.