Guida Pratica alla compilazione dei modelli Intrastat

di lettura

Unioncamere Lombardia, in collaborazione con il Dott. Andrea Toscano e Dott. Mattia Carbognani, ha realizzato una guida per orientare le aziende che operano con l'estero nella compilazione del modello intrastat, alla luce delle nuove misure di semplificazione entrate in vigore dal 1 gennaio 2018.

Guida Pratica alla compilazione dei modelli Intrastat

Come noto a partire dall’anno 1993 gli operatori economici sono tenuti alla redazione del modello Intrastat, denominato anche elenco Intrastat, introdotto dall’art. 50 del D.L. 331/1993 a seguito dell’abolizione delle barriere doganali all’interno della Comunità Europea nel 1993. 

Il Sistema Intrastat è un insieme di procedure e attività fiscali atte a consentire il monitoraggio da parte dell’Agenzia delle Dogane e dell’Agenzia delle Entrate di tutte le operazioni commerciali di scambio intrattenute tra i soggetti intracomunitari. A partire dall’anno 2010 si è aggiunto anche l’onere di dover rilevare nelle dichiarazioni Intrastat anche le prestazioni di servizi attive e passive che si sono verificate sempre nell’ambito dell’Unione Europea.

Dal 1° gennaio 2018 sono entrate in vigore le misure di semplificazione relative alla compilazione dei modelli Intrastat aventi periodi di riferimento decorrenti dall’anno in corso. Con provvedimento n. 194409 del 25 settembre 2017, l’Agenzia delle Entrate, di concerto con l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e d’intesa con l’ISTAT, ha adottato alcune misure di semplificazione in materia di INTRASTAT, in attuazione delle modifiche operate dal D.L. n. 244/2016.

La presente guida si pone come punto di riferimento per tutti gli operatori che hanno la necessità di riepilogare in dogana le operazioni svolte nel periodo di riferimento, attraverso l’utilizzo di esempio e di casi pratici, con relativa esposizione e soluzione degli scenari prospettati. 

Al fine di facilitare la comprensione dei casi analizzati sono stati introdotti schemi complementari che hanno il compito di illustrare anche scenari di maggiore complessità (triangolazioni e triangolazioni con lavorazione).

Il presente testo è stato aggiornato alla luce dei recenti chiarimenti forniti dall’Agenzia delle Dogane con la comunicazione n. 194409 del 25 settembre 2017 e con la nota prot. n. 13799/RU dell’8 febbraio 2018

Scarica la Guida Pratica alla compilazione dei modelli Intrastat

Fiscalità
Brexit: identificazione soggetti passivi nell’Irlanda del nord
Brexit: identificazione soggetti passivi nell’Irlanda del nord
Dal 1° gennaio 2021 il Regno Unito non è più parte del territorio doganale e fiscale (IVA e accise) dell'Unione Europea.
Operazioni triangolari: chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate
Operazioni triangolari: chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate
Secondo l’Agenzia delle Entrate (risposta n. 580 del 10 dicembre 2020) è salvaguardato il regime di non imponibilità previsto dall’articolo 8, c. 1, lett.
VAT News: speciale commercio elettronico
VAT News: speciale commercio elettronico
Modifiche nel Regno Unito alle norme IVA sul commercio elettronico dal 1° gennaio 2021 e aggiornamenti sulla Digital Services Tax, imposta indiretta sulle vendite derivanti dal commercio elettronico e dai servizi digitali delle multinazionali internazionali.
Covid 19: modifiche aliquote IVA in vari Paesi
Covid 19: modifiche aliquote IVA in vari Paesi
La maggior parte dei paesi ha introdotto agevolazioni IVA per sostenere le imprese e i consumatori durante la crisi pandemica.
Plastic e Sugar tax: le novità in vigore dal 1° gennaio 2021
Plastic e Sugar tax: le novità in vigore dal 1° gennaio 2021
Dopo la recente entrata in vigore delle due discusse imposte procediamo a una rassegna normativa, in attesa dell’adozione dei Decreti attuativi del Ministero dell’Economica, per la sugar tax, e dell’Agenzia Dogane Monopoli, per la plastic tax.
VAT - News: Speciale Brexit
VAT - News: Speciale Brexit
Le novità IVA in Irlanda del Nord, Gran Bretagna e Regno Unito.
VAT-News: nuove misure anti Covid-19
VAT-News: nuove misure anti Covid-19
Scopri le novità IVA introdotte, a seguito della pandemia, in: Turchia, Canada, Bulgaria, Portogallo, Croazia e Grecia.
Guida pratica sulle novità Iva 2020 in ambito UE
Guida pratica sulle novità Iva 2020 in ambito UE
Il Consiglio europeo il 4 dicembre 2018 ha adottato alcune misure applicabili dal 1° Gennaio 2020, le c.d. Vat quick fixes.
Base imponibile comune a livello UE
Base imponibile comune a livello UE
Per finanziare la ripresa post pandemia, a fine maggio la Commissione Europea ha presentato la base imponibile comune consolidata per l’imposta sulle società che potrebbe mettere fine alle storture economiche e fiscali dell’Unione Europea.
Brexit: Guida sulle problematiche doganali e Iva
Brexit: Guida sulle problematiche doganali e Iva
Unioncamere Lombardia e Regione Lombardia hanno pubblicato “Brexit: Guida pratica e scenari futuri in ambito doganale e Iva”.