EPO: Patent Index 2020

di lettura

Nel 2020, l’Ufficio europeo dei brevetti (EPO) ha ricevuto 180.250 domande di brevetto (solo lo 0.7% in meno rispetto al 2019, malgrado la pandemia).

Image

Le domande di brevetto giunte da tutti i Paesi del mondo all’Ufficio europeo dei brevetti (Epo) hanno registrato, nell’anno del Covid-19, una crescita significativa nel settore farmaceutico (+ 10,2%), biotecnologia (+ 6,3%) e tecnologia medica (+ 2,6%).

Seguono comunicazione digitale (+1,1%) e IT (+1,9%) che non riescono a confermare la leadership nella crescita del 2019.

Settori brevetti 2020

Top 10

Il ranking 2020 dei Paesi riflette il continuo aumento delle domande di brevetto europeo provenienti dalla Cina (+9.9%) e della Corea del Sud (+9.2%). La Top 10 delle aziende comprende cinque realtà europee, due coreane, una cinese, una giapponese e una statunitense. Da segnalare la diminuzione del 4,1% delle richieste USA di brevetti, che rappresentano un quarto di tutte le domande all’Epo.

Ranking depositi EPO 2020

Tra i primi 10 Paesi europei, i depositi di brevetti da Svezia e Danimarca hanno raggiunto i livelli del 2019, mentre la Finlandia ha registrato una crescita dell’11,1% e la Francia del 3,1%.

Nel 2020 le aziende e gli inventori italiani hanno depositato un totale di 4.600 domande di brevetto all’EPO (+2,9% rispetto al 2019). Bene farmaceutica e tecnologia medica, ma anche trasporti e meccanica settori “tradizionali” che in altri Paesi hanno invece perso terreno.

Il calo maggiore in Europa è stato registrato dai Paesi Bassi (-8,2%), seguiti da Regno Unito (-6,8%) e Spagna (-5%).

Fonte: EPO

Altre tematiche
Aumento costi di trasporto
Come affrontare l’aumento dei costi di spedizione e i ritardi marittimi
Il Drewry World Container Index segnala la costante crescita dei prezzi dei noli marittimi e l’aumento dei  ritardi delle navi portacontainer.
tessile in Spagna
Settore tessile in Spagna
La Spagna è un attore importante nel settore della moda globale e ha una forte base industriale, sebbene l'attività si sia ridotta a causa della pandemia.
Guida Incoterms® 2020
Guida Incoterms® 2020
Unioncamere Lombardia ha pubblicato la Guida pratica Incoterms® 2020 disponibile sul sito di Lombardia Point.
Lettera credito Pakistan
Sri Lanka e Pakistan: restrizioni per l’apertura di lettere di credito su beni considerati non essenziali
Le banche di Sri Lanka e Pakistan scoraggiano l’importazione di beni non essenziali imponendo vincoli alle aperture delle lettere di credito.
Prodotti chimici nel fashion linee guida
Buone prassi di fabbricazione: linee guida sull’uso dei prodotti chimici nelle filiere della moda
Camera Nazionale della moda italiana ha pubblicato le Linee guida sull’utilizzo delle sostanze chimiche nei prodotti e nei processi produttivi per aiutare le aziende a rispettare i requisiti di sostenibilità più avanzati.
Finanziamenti agevolati PMI
Nuovo Fondo 394 finanziato dall’Ue – NextGenerationEU
Risorse per € 1,2 mld riservate alla transizione digitale e verde delle PMI. Fondo perduto fino al 25%. Il 28 ottobre lancio del Portale; pre-apertura dal 21ottobre per agevolare il caricamento delle domande.
Polo logistico YOOX Landriano
Inaugurato l’innovativo polo logistico di Yoox Net-A-Porter a Landriano
L’hub da 47 milioni di euro rappresenta uno degli investimenti più significativi degli ultimi 20 anni in termini logistici e operativi fatti da Yoox Net-A-Porter Group in Italia.
Fondo di garanzia PMI
Fondi EGF per attivare 5 miliardi di finanziamenti per le PMI
L’accordo tra CDP, Fondo Europeo per gli Investimenti e Mediocredito Centrale permetterà di attivare 5 miliardi di nuovi prestiti da parte del sistema bancario a sostegno di circa 30.000 imprese italiane.
CTU Code
Guida in italiano sulla sicurezza della merce nell’unità di trasporto intermodale
Grazie al recente lavoro di traduzione del Centro Internazionale Studi Containers (C.I.S.Co.) i soggetti coinvolti nel commercio e nel trasporto internazionale hanno a disposizione una nuova guida tecnica in italiano sulla sicurezza della caricazione.
I pagamenti nel commercio elettronico
I pagamenti nel commercio elettronico
Banca d’Italia ha pubblicato un documento che spiega gli schemi di funzionamento dei pagamenti digitali e offre una visione d’insieme dei potenziali rischi e delle regole applicabili.