Export una guida per partire

di lettura

La Farnesina - in collaborazione con le Regioni, ICE, SACE e SIMEST – ha elaborato una guida digitale, per  far conoscere gli strumenti pubblici a sostegno dell’internazionalizzazione delle imprese.

Export una guida per partire

Conoscenza e formazione sono il punto di partenza per affrontare con consapevolezza una sfida internazionale.

La prima parte dell’e-book presenta quindi le proposte formative digitali a distanza proposte da SACE, Simest, Ice Agenzia, e il progetto SEI di Unioncamere, Promos Italia e il sistema camerale italiano. Il Progetto SEI offre gratuitamente alle Micro, piccole e medie imprese italiane il servizio di export check-up per identificare i bisogni e valutare le potenzialità delle aziende verso l’export, aiuto per individuare i mercati più promettenti e supporto per sviluppare un piano export.

La seconda parte presenta le fonti informative utili alle imprese che operano con l’estero: Info Mercati Esteri, Approfondimenti sui mercati e note settoriali di Agenzia Ice, i progetti a supporto dell’e-commerce e dell’export digitale e le informazioni sulle gare d’appalto internazionali (Extender)

La terza parte presenta gli strumenti finanziari e assicurativi di SACE e Simest e i finanziamenti agevolati per l’internazionalizzazione.

La quarta pagina offre la mappatura dei servizi per l’export a livello regionale. Ogni scheda presenta le principali iniziative a favore delle imprese e i soggetti di riferimento (Regione, Camere di Commercio, Uffici Polo internazionalizzazione Gruppo Cassa depositi e prestiti…).

Download

Altre tematiche
Primo “Basket Bond di filiera”: 21 milioni per la crescita di tre imprese vitivinicole
Primo “Basket Bond di filiera”: 21 milioni per la crescita di tre imprese vitivinicole
CDP e UniCredit hanno sottoscritto la prima emissione per favorire lo sviluppo delle imprese appartenenti alle filiere strategiche dell’economia italiana.
Marchio di conformità UKCA
Marchio di conformità UKCA
Dal 1 ° gennaio 2021, il marchio UKCA  UK (Conformity Assessed = conformità valutata del Regno Unito)  inizierà a sostituire il marchio CE per le merci vendute in Gran Bretagna UK .
EPO: Patent Index 2020
EPO: Patent Index 2020
Nel 2020, l’Ufficio europeo dei brevetti (EPO) ha ricevuto 180.250 domande di brevetto (solo lo 0.7% in meno rispetto al 2019, malgrado la pandemia).
ADR 2021 - trasporto internazionale merci pericolose su strada
ADR 2021 - trasporto internazionale merci pericolose su strada
Il primo gennaio 2021 è entrato in vigore il regolamento ADR riguardante il trasporto internazionale di merci pericolose su strada, per i trasporti nazionali è prevista una proroga fino al 1° luglio 2021.
Porti di Genova e Savona punto di riferimento per le PMI del Nord Italia
Porti di Genova e Savona punto di riferimento per le PMI del Nord Italia
L’accordo Ports of Genoa - Promos Italia vuole favorire il recupero in capo all’impresa italiana di quote di logistica per trattenere e sviluppare il valore delle merci scambiate.
Sequestro conservativo europeo dei conti correnti: prime applicazioni
Sequestro conservativo europeo dei conti correnti: prime applicazioni
La procedura di ordinanza europea di sequestro conservativo su conti bancari del debitore, da dicembre 2020, può essere effettivamente richiesta anche in Italia.
Italian Maritime Economy 2020
Italian Maritime Economy 2020
Il report annuale Italian maritime economy di SRM analizza l’impatto del Covid-19 sul trasporto marittimo.
Crolla la puntualità dei vettori marittimi
Crolla la puntualità dei vettori marittimi
L’indice di puntualità delle compagni marittime, introdotto nel 2011, rileva i ritardi e le performance delle compagnie marittime.
Il trasporto di merci dopo la Brexit
Il trasporto di merci dopo la Brexit
Per effetto della Brexit e del Covid 19 i costi di trasporto verso la Gran Bretagna sono quadruplicati (fonte Transporeon).
CDP: concluso l’impiego del Panda Bond per finanziare le imprese italiane in Cina
CDP: concluso l’impiego del Panda Bond per finanziare le imprese italiane in Cina
Con l’ultimo finanziamento diretto in valuta cinese a favore del Gruppo Danieli, CDP completa gli impieghi delle risorse raccolte con il Panda Bond a supporto della crescita delle imprese italiane in Cina.