Le International Standard Demand Guarantee Practice della ICC

di lettura

Le ISDGP sono un importante strumento per l’emissione di Bond bancari a prima richiesta.

Image

Le U.R.D.G. 758 (Uniform Rules for Demand Gurantee) - approvate a Bruxelles il 24 novembre 2009 dalla Commissione di Tecnica e pratica bancaria e il 25 novembre 2009 dalla Commissione di Diritto e pratiche del commercio internazionale della CCI - sono in vigore dall’1 luglio 2010 e regolano, qualora richiamate, l’emissione delle garanzie e controgaranzie bancarie a prima richiesta.

A differenza delle fidejussioni (“conditional bond”) normalmente utilizzate in Italia, tale strumento tratta gli “unconditional bond”.

  • Le garanzie pagabili “a prima richiesta”, caratterizzate dall’indipendenza nei confronti sia dei rapporti sottostanti tra il soggetto indicato nella garanzia (soggetto in rapporto con il beneficiario)  e il beneficiario,  sia dei rapporti che si vengono a instaurare tra il soggetto che richiede l’emissione della garanzia (richiedente) e il garante. Il soggetto in rapporto con il beneficiario e il richiedente di norma coincidono, anche se non necessariamente.
  • Le controgaranzie, anch’esse caratterizzate dall’indipendenza rispetto: alla garanzia di cui richiedono l’emissione, ai rapporti sottostanti l’emissione della garanzia stessa, ai rapporti tra il richiedente l’emissione della controgaranzia e i controgaranti.

ISDGP

La Commissione bancaria ICC 2021 tenutasi il 31 marzo e i comitati nazionali della Commissione bancaria ICC hanno votato l’approvazione delle International Standard Demand Guarantee Practice (ISDGP) a supporto delle URDG 758 (che non vengono modificate).

Esattamente come la I.S.B.P. (International Strandard Bank Practice) rappresentano le migliori pratiche per la gestione del credito documentario regolato dalla U.C.P. 600 (Uniform Custom Practice), le I.S.D.G.P. rappresentano una “best practice” per la richiesta di garanzie regolate dalle U.R.D.G.

L'ISGDP affronta, suddivise in capitoli, le seguenti tematiche.

  • Applicazione di ISDGP
  • Definizioni
  • Richiesta della garanzia
  • Rilascio della garanzia
  • Modifiche
  • Presentazione
  • Richieste
  • Estendere la garanzia  o escussione previa domanda
  • Esame della documentazione indicata nella garanzia
  • Pagamento
  • Domanda non conforme e avvisi
  • Riduzione e scadenza della  garanzia
  • Forza maggiore
  • Trasferimenti
  • Assegnazione del pagamento

La nuova pubblicazione della Camera di commercio internazionale di Parigi, evidenzia come le norme sull’emissione delle garanzie debbano essere interpretate e attuate, includendo 215 best standard practice internazionali che sono state raccolte in un decennio di applicazione dell'URDG.

Marco Bertozzi

Altre tematiche
Conftrasporto: il futuro dei trasporti e della logistica
Conftrasporto: il futuro dei trasporti e della logistica
Secondo i dati presentati a Roma al Convegno di Conftrasporto-Confcommercio, valichi alpini e porti sono le principali vie di accesso del nostro Paese al commercio internazionale.
Il rilancio del Porto di Ravenna
Il rilancio del Porto di Ravenna
Il porto di Ravenna è il solo porto commerciale dell’Emilia Romagna e movimenta ogni anno oltre 27 milioni di tonnellate.
Emirati Arabi Uniti: introdotta l’imposizione fiscale delle società
Emirati Arabi Uniti: introdotta l’imposizione fiscale delle società
E’ stata emanata la nuova legge sull’imposta delle società (Legge Federale n. 47 del 2022). Le disposizioni della c.d. CT Law si applicheranno ai periodi di imposta che iniziano il 1° giugno 2023.
Guida: La libera circolazione dei servizi nell’UE
Guida: La libera circolazione dei servizi nell’UE
Tra le quattro libertà di circolazione sulle quali si fonda il mercato interno dell’Unione europea, quella relativa ai servizi è di importanza fondamentale per imprese, lavoratori autonomi e professionisti.
10 interventi chiave per l’efficienza energetica
10 interventi chiave per l’efficienza energetica
Uno studio indipendente suggerisce 10 interventi che aiutano il mondo produttivo a migliorare da subito l’efficienza energetica.
Porto di Genova e Savona: dati 2021 e prospettive di sviluppo
Porto di Genova e Savona: dati 2021 e prospettive di sviluppo
Genova è da tempo il porto marittimo di riferimento per le imprese manifatturiere della Lombardia. L’area di attrazione dell’hub ligure si sta allargando anche al Veneto e all’Emilia Romagna.
Bandi UE nel mondo | I contratti di servizi
Bandi UE nel mondo | I contratti di servizi
Secondo appuntamento della rubrica dedicata alle azioni che l'Unione Europea finanzia al di fuori dei suoi confini attraverso i bandi europei indetti dalla Direzione dei Partenariati Internazionali della Commissione Europea (DG INTPA).
Tutela del marchio in Arabia Saudita
Tutela del marchio in Arabia Saudita
L’Arabia Saudita non ha aderito agli accordi di Madrid, pertanto la registrazione del marchio in questo paese è possibile solo depositando la domanda di registrazione del marchio nazionale presso il Ministero del Commercio e degli Investimenti saudita (MCI).
Arabia Saudita: appalti pubblici, sede regionale e visto per visita d’affari
Arabia Saudita: appalti pubblici, sede regionale e visto per visita d’affari
Le forniture di beni e servizi alla maggior parte delle aziende possedute dal governo sono disciplinate dalla Legge sulle gare d'appalto e sugli appalti pubblici, emanata nel 2006.
SACE Annual review 2021
SACE Annual review 2021
Il Gruppo SACE offre soluzioni di assicurazione del credito diversificate in base alle esigenze delle aziende e alla complessità dell’operazione.