Adesione della Turchia alle convenzioni UE-EFTA “Transito comune”

di lettura

Nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea L 297, del 26 ottobre 2012, è stata pubblicata la Decisione n° 4/2012 del Comitato Congiunto UE-EFTA sul Transito Comune, del 26 giugno 2012, che modifica la convenzione del 20 maggio 1987 relativa a un regime comune di transito.

Tale modifica si è resa necessaria a seguito dell’adesione da parte della Turchia alla convenzione, a decorrere dal 1° dicembre 2012.

I formulari relativi alla garanzia - stampati secondo i criteri in vigore prima di tale adesione - possono essere utilizzati con gli opportuni adattamenti geografici e di elezione di domicilio o di indirizzo del mandatario fino al 31 dicembre 2013.

Convenzione relativa alla semplificazioni delle formalità negli scambi di merci

La Turchia ha inoltre depositato presso il segretariato generale del Consiglio dell’Unione europea lo strumento di adesione alla convenzione relativa alle semplificazioni delle formalità negli scambi di merci divenendo, quindi, parte contraente a decorrere dal 1° dicembre 2012.

Tag dell'informativa

Analisi di mercato
Preconsuntivo occhialeria: produzione +24%, export +22,5%
Preconsuntivo occhialeria: produzione +24%, export +22,5%
L’occhialeria italiana ha brillato sui mercati internazionali nel 2022, ma le tensioni inflattive e l’incertezza hanno pesato sul mercato interno e sui margini.
Migliorano le aspettative sull’economica italiana
Migliorano le aspettative sull’economica italiana
L’economia italiana registra, dopo sette trimestri consecutivi di crescita, una lieve flessione congiunturale (-0,1%) nell’ultimo trimestre del 2022.
Export Filatura italiana nel 2022
Export Filatura italiana nel 2022
Centro Studi Confindustria Moda ha presentato una ricerca sulla filatura italiana (produzione di filati lanieri, cotonieri e linieri).
Venture capital in Italia: +48% nel 2022
Venture capital in Italia: +48% nel 2022
Italian Tech Alliance e Growth Capital hanno pubblicato i dati sugli investimenti in venture capital in Italia.
SACE SIMEST Export italiano novembre 2022
SACE SIMEST Export italiano novembre 2022
Tra gennaio e novembre le vendite all’estero di beni si sono confermate in ampio rialzo (+20,5% rispetto allo stesso periodo del 2021). L’andamento è guidato dai valori medi unitari (vmu; 20,1%), stabili i volumi (+0,3%).
Previsioni economiche BCE
Previsioni economiche BCE
La BCE ha rivisto al ribasso le previsioni di crescita per l’Area dell’euro nel biennio 2023 e 2024 e al rialzo le proiezioni sull’inflazione.
Turismo invernale in montagna e cambiamenti climatici
Turismo invernale in montagna e cambiamenti climatici
Il turismo di montagna fornisce un contributo significativo all'economia delle aree alpine ed è uno dei pilastri del settore turistico italiano.
Messico: buone prospettive per il made in Italy
Messico: buone prospettive per il made in Italy
Il Messico è l’unico Paese dell’America Latina a essere realmente inserito all’interno delle catene del valore regionali e globali.
SACE SIMEST Export italiano ottobre 2022
SACE SIMEST Export italiano ottobre 2022
Nei primi 10 mesi del 2022 le esportazioni italiane di beni continuano a crescere (+20,8% rispetto a gennaio-ottobre 2021).
Rapporto Ismea Qualivita 2022
Rapporto Ismea Qualivita 2022
Ismea e Qualivita hanno pubblicato il report sulle produzioni agroalimentari e vitivinicole italiane Dop, Igp e Stg nel 2021.